amore · storia · virtù · vizi

Perché ci schieriamo col più debole

Ho sempre sostenuto che sia molto più facile tifare per i più deboli. “Naturale”, direte voi. E io vi dico che naturale non è, perché dietro questa parvenza di compassionevole solidarietà, si cela molto spesso, in verità, la paura. La paura del più forte. Supportare chi sta attraversando un momento di sconforto, un fallimento, un… Continue reading Perché ci schieriamo col più debole

amore · storia · virtù · vizi

Cose che insegnerei a mio figlio

A bilanciare umiltà e dignità. A dormire 8 ore a notte. A ricordare che dalle persone a cui insegniamo qualcosa, possiamo imparare a nostra volta. A non andare nel panico se gli si scaricherà l’iPhone. A farsi rispettare, ma a rispettare prima di tutto. A saper aspettare il suo turno di parola. A non aver paura della fisicità. A… Continue reading Cose che insegnerei a mio figlio

mezzi pubblici · pendolari · vizi

L’amore nella metro

L’amore nelle metro si taglia col coltello. Agglomerato di corpi in uno spazio osmotico, individui separati alle nascite che si ritrovano fratelli siamesi ai tornelli. L’amore nel vagone è cieco. Ti ci lanci dalla scala mobile, fiducioso come il frontman di una band che dal palco salta ad occhi chiusi sugli adepti. L’amore nella metro… Continue reading L’amore nella metro

storia · vizi

Diletta Leotta e i 7 vizi capitali

Quando un’oggettiva bellezza fa il paio col talento e, “ancora peggio”, l’intelligenza, quando non puoi additare la stupidità, quando devi scomodare l’impolverata etichetta “bella e brava” a discapito della più usurata e rassicurante “bella ma stupida”, è lì che scatta il corto circuito

storia · vizi

Confessioni segrete di una ex universitaria (contiene spoiler)

A chi mi conosce ho raccontato questo aneddoto più volte, che puntualmente provoca un misto tra pietà, derisione (motivatissima) e incredulità nei miei confronti. Eppure è accaduto per davvero. Uno dei periodi più bui della mia vita, quasi in preda ad una crisi adolescenziale tardiva, è stato quello dell’università. Anno domini 2002. Il mio percorso giornaliero… Continue reading Confessioni segrete di una ex universitaria (contiene spoiler)

mezzi pubblici · pendolari · storia · vizi

Mi sono innamorata di una hostess

Adoro la voce rassicurante del comandate e la premura della hostess che chiude le cappelliere. Che poi, detto fra noi, voi ce lo avete mai visto o trovato un cappello lì dentro?  Mi guardo intorno e focalizzo volti complici , mi fa sentire sicura leggere nei loro occhi l’apatia dettata dall’abitudine. “Avranno viaggiato molto – mi dico… Continue reading Mi sono innamorata di una hostess

mezzi pubblici · pendolari · storia · vizi

9 modi per (non) superare la paura dell’aereo

Tra dieci giorni torno a prendere l’aereo. Sono passati quasi tre anni dall’ultima volta che ho volato. Si trattava del mio volo solo andata Bari-Milano, da lì in poi solo una collezione infinita di Intercity notte. Ore di treno a temperature sempre troppo calde o troppo fredde, coperte troppo corte, lenzuola troppo ruvide (o cartoni troppo… Continue reading 9 modi per (non) superare la paura dell’aereo

storia · virtù · vizi

Elogio della lealtà virtuale (ovvero un predicozzo sui social network)

Odio e amo i social network. Li amo perché li ho utilizzati tutti. Dalla Medusa chat che mi ha vista trascorrere notti insonni, a Napster dove chattando con un’amica attendevo che la 56 kb scaricasse quel brano che dovevo avere nel mio lettore mp3 a tutti i costi, passando per le scomode stanze di libero,… Continue reading Elogio della lealtà virtuale (ovvero un predicozzo sui social network)

necessità · pendolari · storia · virtù · vizi

Andate, ritorni e malattie esantematiche

Un viaggio è fatto di tre tratte. Andare, tornare, ritornare. Perché i ritorni vanno sempre ribaditi. L’andare non ha mai richiesto un ri-andare. Tornare pretende quasi sempre un ritornare. Tornare è come una malattia recidiva, sai che devi sempre farci i conti. L’andata è la malattia esantematica. Te la ritrovi sulla pelle senza neanche sapere il perché e a… Continue reading Andate, ritorni e malattie esantematiche

amore · necessità · storia · virtù · vizi

Sistemi binari (elogio dello zero)

Sistemi binari. Linguaggi composti da due simboli matematici che bastano a se stessi per esprimere qualsiasi cosa. Solo 0 e 1, ma combinati in modi infiniti e irripetibili. L’uno opposto dell’altro, eppure distanti di una sola unità. A volte basta un passo per essere distanti, altre volte non bastano chilometri per sentirsi lontani. Siamo tutti… Continue reading Sistemi binari (elogio dello zero)